Barre LED

I motivi sono davvero molti e di seguito ne elencheremo alcuni dei più rilevanti:

Utilizziamo solo schede LED proprietarie, significa che non acquistiamo delle strisce LED commerciali, ma il nostro ingegnere ha progettato il nostro circuito secondo elevatissimi standard qualitativi, inoltre assembliamo internamente i nostri circuiti, attraverso una linea di montaggio SMT completa, questo ci consente di selezionare i migliori componenti elettronici partendo proprio dai LED e di essere certi al 100% della qualità dei prodotti che montiamo e che offriamo ai nostri clienti.

Tutto il processo di taglio dei profili, assemblaggio delle schede elettroniche precedentemente montate, le saldature e tutte le procedure di test e controllo qualità, sono tutti processi realizzati all'interno della nostra officina italiana da personale altamente qualificato ed esperto.

Le nostre barre LED sono un prodotto altamente personalizzabile e realizzabile su misura e sulle esigenza dei nostri clienti, non esistono limiti o standard e nemmeno minimi d'ordine, possiamo realizzare anche una singola barra LED con le misure richieste e le caratteristiche desiderate.

Essendo un prodotto realizzato interamente in Italia comprando da noi sostieni una piccola azienda italiana e dai un contributo importante al nostro prezioso Made in Italy. Acquistando da noi ci stai aiutando a migliorare sempre di più i nostri prodotti, a progettare nuovi circuiti e a sviluppare nuove idee tutte rigorosamente made in Italy. Grazie!

Certo, è assolutamente possibile alimentare più barre con un unico alimentatore, va tenuto presente però che la potenza di quest'ultimo andrà opportunamente scelta facendo la somma dei consumi delle singole barre e tenendo un ulteriore margine di un +20/30%.

La tonalità di luce è una questione molto soggettiva, pertanto è difficile dare un consiglio, generalmente come convenzione si utilizza luce calda 2700°K in interni e luce fredda 5000 - 6000°K in esterno. Se però avete dubbi il nostro consiglio è quello di optare per la tonalità neutra 4000°k che risulta essere un ottimo compromesso e in genere mette d'accordo tutti.

La nostra politica sui marchi degli alimentatori è da sempre molto ferrea, solo i migliori marchi, per cui che voi scegliate Mean Well o Sanppy, potete stare tranquilli e andare sul sicuro.

Per prima cosa va capita la potenza che assorbe la barra LED o le barre LED (nel caso si vogliano alimentare più barre con un unico alimentatore), poi va deciso se utilizzare alimentatori da interno IP20 o da esterno IP65 o IP67 per poi identificare il modello più adatto alle proprie esigenze. All'interno della scheda prodotto delle singole barre LED troverete anche una tabella per la scelta rapida dell'alimentatore.

Le nostre barre LED lavorano tutte a tensione di sicurezza 24Vdc, sia le versioni IP20 sia le versioni per esterno IP68, pertanto necessitano di opportuno alimentatore per essere alimentate a tensione di rete 230Vac

Il tipo di schermo è un'altra delle scelte da valutare con cura a seconda di come si vuole utilizzare la barra LED. I nostri consigli sono i seguenti:

Schermo Opale: ammorbidisce la luce, riduce l'abbagliamento ma allo stesso tempo assorbe circa un 5% della luce che lo attraversa. E' sicuramente il modello più utilizzato sia in ambito domestico sia per uso professionale proprio perchè riduce in modo sensibile l'abbagliamento e crea un effetto di illuminazione omogenea e piacevole alla vista. E' sicuramente consigliabile in applicazioni come l'illuminazione generale, l'illuminazione sotto pensile, nelle barre a sospensione a luce diretta e in esterno in qualsiasi applicazione di illuminazione generale e diretta.

Schermo Trasparente: restituisce quasi il 100% della luce emessa dai LED e un effetto di luce più intensa e dura, non riduce l'abbagliamento ma consente la massima emissione di luce possibile. E' consigliabile in tutte le applicazioni con illuminazione indiretta sia in interni che esterni, oppure in tutte le barre che non possono essere guardate direttamente e che quindi non possono abbagliare l'occhio.

Le diverse potenze delle versioni che produciamo si adattano all'utilizzo per scopi differenti, in generale consigliamo di utilizzare:

Le barre LED serie Ultra con i loro 3250Lm/mt per: illuminazione generale, diretta e indiretta, come illuminazione sotto pensile in cucina o come illuminazione generale esterna per le versioni IP68. Consentono di illuminare locali di dimensioni medio piccole se opportunamente dimensionate e possono essere realizzate su profili di dimensioni contenute e minimali.

Le barre LED serie ECO con i loro 1500Lm/mt per: illuminazione sotto pensile o illuminazione di accento sia in interni che in esterni per le versioni IP68.

Le barre LED serie Ultra + con i loro 6500Lm/mt per: illuminazione di locali particolarmente esigenti in termini di illuminazione, sia ad uso commerciale, professionale o privato. Per questa serie non sono previsti usi esterni e possono essere realizzate solo su profili di medio grandi dimensioni.

Le barre LED della serie Ultra assorbono circa 25W/mt

Le barre LED della serie Ultra + assorbono circa 50W/mt

Le barre LED della serie ECO assorbono circa 15W/mt

Le barre LED della serie Ultra possono essere realizzate in multipli di 20cm, visto che le schede LED utilizzate per queste barre misurano appunto 20cm di larghezza.

Le Barre LED della serie ECO possono essere realizzate in multipli di 10cm, visto che le strip LED utilizzate sono tagliabili ogni 10cm di larghezza.

Sono realizzabili barre di misure differenti dai multipli di 20 o 10cm ma va tenuto presente che la differenza di spazio tra un multiplo e la misura effettiva verrà diviso in due e rimarrà come spazio vuoto e senza LED alle due estremità delle barre. Ad esempio una barra Ultra da 85cm è realizzabile lasciando ad esempio 2,5cm per lato senza LED e 80cm di schede LED centrate all'interno del profilo.